Cronaca

Napoli, ritorna il fenomeno stesa: bossoli e la guerra tra i clan

NAPOLI. Si torna a sparare e torna la paura anche ai Quartieri spagnoli. Intorno alle 23 di ieri la «stesa» nell’area a ridosso del corso Vittorio Emanuele. Trovati molti bossoli sul selciato tra via Concordia e vico Colonne a Cariati; nessuno è rimasto ferito, la polizia indaga per accertare chi fosse l’obiettivo del raid.

Napoli: tra stese e guerre dei clan

 

A Napoli affiorano sempre più prepotenti le tracce di scontri per nuovi equilibri tra i clan. Tre colpi di pistola e un ordigno, esplosi in strada pochi giorni fa, potrebbero indicare l’ennesimo segnale della guerra in corso per il dominio alla Torretta. Episodi che potrebbero essere il campanello d’allarme di una nuova faida tra gruppi emergenti e gli storici Strazzullo, Innocenti e Frizziero. L’ultima stesa, invece, riguarda la serata di ieri dove sono stati rinvenuti diversi bossoli nei pressi di corso Vittorio Emanuele.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button