Cronaca

Trovato cadavere, la pista dei carabinieri

GIUGLIANO. Trovato cadavere, la pista dei carabinieri. Secondo le forze dell’ordine il corpo ritrovato sarebbe del 59enne Antonio Maione.

Trovato cadavere, carabinieri a lavoro

L’uomo, Antonio Maione, è stato ritrovato senza vita sulla via Domitiana, all’altezza del civico 50. La prima ispezione cadaverica sul posto del medico legale ha cristallizzato l’esistenza di numerose e pesanti ecchimosi in varie parti del corpo. La salma è stata portata all’istituto di medicina legale del II Policlinico di Napoli per l’autopsia.

Sembra probabile che l’uomo sia stato investito nella notte fra sabato e domenica e che il conducente dell’auto non si sia fermato a soccorrerlo. Vengono attualmente escluse infatti altre piste.


cadavere-lenzuolo-1


La Domitiana

Da sempre è una strada pericolosa e a conducenti e pedoni viene richiesta un’attenzione particolare. Spesso infatti avvengono incidenti simili, considerato anche che la via manca di telecamere e di illuminazione. Sarà difficile risalire a ciò che davvero è successo.

Intanto restiamo con un pirata della strada in libertà e salutiamo Antonio per l’ultima volta.

Articoli correlati

Back to top button