Cronaca

Rom protestano davanti a Comune per evitare lo sgombero

NAPOLI. I rom insediatisi nella zona del mercato ortofrutticolo a Gianturco saranno sgomberati il 9 novembre. L’ufficialità della notizia ha scatenato le proteste degli stessi rom che protestano ormai da quattro giorni a piazza Municipio, di fronte Palazzo San Giacomo.

 

Padre Zanotelli: «Le risposte del Comune sono allucinanti»

 

Le manifestazioni dei rom sono appoggiate da padre Alex Zanotelli e dagli attivisti del centro sociale Officina 99. Zanotelli in particolare ha dichiarato: «Se questa è la città dell’accoglienza è il momento di dimostrarlo. Le non risposte del Comune sono allucinanti. Non ci dicano che non ci sono posti, perché è una bugia inaccettabile».

Articoli correlati

Back to top button