Cronaca

Rubano telefonino sul pullman: arrestati due algerini a Napoli

NAPOLI. Due algerini rubano un telefonino sul pullman, sfilandolo dalla tasca di un povero malcapitato. I carabinieri hanno però prontamente raggiunto i malfattori e restituito la refurtiva al legittimo proprietario.

Napoli, rubano telefonino sul pullman: due algerini in arresto

Due algerini senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine (rispettivamente di 43 e 49 anni), a bordo di un bus hanno sfilato lo smartphone dalla tasca di una 57enne di Napoli, per poi scappare lungo corso Garibaldi.

I due malviventi sono però stati notati dai Carabinieri del nucleo radiomobile del reparto operativo di Napoli, che li hanno rincorsi e bloccati.


cellulare


I due algerini sono stati tratti in arresto per furto aggravato in concorso, nonché resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

È inoltre emerso che il 43enne dovrà rispondere anche di evasione: era infatti sottoposto ai domiciliari per furto aggravato. Gli arrestati sono in attesa del giudizio direttissimo, mentre la refurtiva è stata restituita alla vittima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button