Cronaca

Rubati i giocattoli destinati ai bambini più poveri

TORRE DEL GRECO. Rubati i giocattoli destinati ai bambini più poveri. I volontari hanno scoperto il furto mentre i piccoli giocavano sui gonfiabili.

Rubati i giocattoli destinati ai bambini più poveri, il mistero

Spariti dei giocattoli per i meno fortunati durante il Natale della Solidarietà, evento organizzato dal comitato di quartieri Rinascita, in collaborazione con l’associazione centro Onlus e il patrocinio del Comune di Torre del Greco. I doni sono spariti misteriosamente, lasciando increduli i volontari che se ne sono accorti. Rubati circa 50 giocattoli dai banchetti mentre i bambini si divertivano sui gonfiabili.

Sulla sparizione indagano le forze dell’ordine per capire se si tratta di un furto in piena regola o se invece è solo una ragazzata e i giocattoli verranno ritrovati o restituiti.


giocattoli


Le parole del consigliere regionale

Francesco Emilio Borrelli si è espresso così riguardo l’accaduto: «Alcuni delinquenti hanno cercato di rovinare la manifestazione rubando una parte dei doni destinati ai bambini che vivono in famiglie alle prese con difficoltà economiche. È un atto vergognoso che per fortuna non ha compromesso l’iniziativa. Il comitato di quartiere Rinascita è riuscito, comunque, a distribuire centinaia di giocattoli».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button