Cronaca

Rubavano e riciclavano automobili Smart: finiscono in manette 7 persone

NAPOLI. Rubavano e riciclavano automobili Smart: finiscono in manette 7 persone.

La vicenda

Erano ormai divenuti il terrore degli automobilisti casertani. Nella giornata di ieri sono state arrestate 7 persone, accusate del furto di automobili Smart. A finire in manette Raffaele Nasti, 32enne di Castel Volturno, Domenico Iovine 34 anni di Castel Volturno, Salvatore Barbato 26 anni di Qualiano. Agli arresti domiciliari Sara De Scalzi, 29 anni di Castel Volturno, la conuige di Nasti, e Vincenzo Gimmelli 26enne di Quarto. Indagati a piede libero Giuseppina Barbato 34 anni di Villaricca, Maria Catuogno di Giugliano e Alberto Carrella di Castel Volturno.

Articoli correlati

Back to top button