Curiosità

Padre Pio, il saio con le stimmate del Santo fa tappa a Napoli: ecco dove vederlo

Dopo un anno e mezzo, in cui la reliquia ha toccato alcuni dei luoghi sacri più venerati della cristianità, il saio con le stimmate di Padre Pio arriva a Napoli: ecco dove sarà possibile vederlo.

A Napoli il saio con le stimmate di Padre Pio

Il “pellegrinaggio” della reliquia era iniziato nel marzo del 2018, ed in questo tempo ha toccato alcune dei luoghi più significativi legati alla cristianità, come la basilica di Santa Maria degli Angeli di Assisi, il proto-monastero delle Clarisse della basilica di Santa Chiara, il Santuario della Verna, l’area antistante la cella in cui fu ucciso padre Massimiliano Maria Kolbe nel campo di concentramento di Auschwitz, e il carcere di Parma, che accoglie detenuti in regime di 41 bis.

La tappa di Napoli

A Napoli il saio sarà esposto il 22 e il 23 ottobre, in tre luoghi. Il 22 ottobre, alle ore 9.30 è previsto l’arrivo alla chiesa parrocchiale di Santa Maria Egiziaca a Focella.

A partire dalle ore 18.30 tappa al convento di Sant’Eframo vecchio, dove sono previste messe e momenti di venerazione della reliquia.

Il 23 ottobre la teca con il saio sarà esposta, a partire dalle ore 10.00, presso il liceo “Vico”. Alle ore 20,00 la reliquia tornerà a San Giovanni Rotondo.

Articoli correlati

Back to top button