Cronaca

Sala slot abusiva a Napoli, multati i clienti: giocavano senza mascherina

Sala slot abusiva: è la scoperta dei poliziotti, questa notte 29 dicembre 2020, a Napoli. Denunciato 49enne

Sala slot abusiva a Napoli. È la scoperta degli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, avvenuta questa notte, 29 dicembre, nel corso di un controllo del territorio. I poliziotti hanno notato in via Frediano Cavara due persone che, dopo aver alzato la serranda di un terraneo, sono entrate frettolosamente all’interno.

Sala slot abusiva a Napoli: clienti multati

I poliziotti hanno scoperto all’interno del locale a giocare ben 6 persone: tutte senza rispettare il distanziamento sociale e tutte prive di mascherina. Sequestrate due slot machine e 60 euro.

Inoltre, gli agenti hanno scoperto che il contatore elettrico era allacciato abusivamente alla rete pubblica. Il proprietario, un 49enne napoletano è stato denunciato. I “clienti” invece, sono stati multati. Il locale è stato sequestrato.


Articoli correlati

Back to top button