Cronaca

Sbarcano 16 migranti in Campania, la signora Rosa apre la salumeria per dargli da mangiare

Apre salumeria per far mangiare i migranti, parla la signora Rosa Esposito di Nerano, il cui gesto ha fatto il giro d'Italia

Sedici migranti sbarcano a Nerano e la signora Rosa Esposito apre la sua salumeria per distribuire cibo. La protagonista di questo gesto di umanità ed altruismo, intervistata da Fanpage, ha raccontato come sono andato i fatti, spiegato: “Ero a casa, ho saputo che questi ragazzi erano arrivati non si sa bene come, nella baia di Ieranto. Noi siamo nella parte di sopra, sono arrivate le forze dell’ordine,  abbiamo visto questi ragazzi seduti sul muretto”.

Nerano, parla la signora Rosa Esposito: ha aperto la salumeria per dar da mangiare ai migranti

“Il cibo e l’acqua? Ma a me pare normale, ma chi nega l’acqua e il cibo? Sono esseri umani e io sono un essere umano. Il Comune si è comportato bene, ha subito organizzato l’accoglienza, così come le forze dell’ordine, questo lo posso dire?” ha spiegato la signora Rosa raccontando: “Erano silenziosi, non hanno parlato. Gli ho portato quello che potevano mangiare e quello che avevo a disposizione: da bere, biscotti, brioscine. Hanno mangiato in fretta, avevano molta fame ed erano stanchi”.

La sua storia ha fatto il giro d’Italia

“Veramente? Che vi devo dire, ma è stato un fatto così…è semplicemente che l’umanità ci deve essere. Niente di straordinario”.


Campania, 16 migranti sbarcano a Nerano: salumeria apre per dargli cibo


 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto