Cronaca

Salvatore Esposito si scaglia contro la Juve: “Fanno ridere”

L’attore napoletano, reso celebre sopratutto per l’interpretazione di Gennaro Savastano nella serie tv Gomorra, ha parlato della partita Napoli-Juventus e delle possibilità del Napoli nel suo cammino in Europa League.

Attore di Gomorra contro la Juve

Alla trasmissione “Marte Sport Live” in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto Salvatore Esposito. L’attore napoletano, reso celebre sopratutto per l’interpretazione di Gennaro Savastano nella serie tv Gomorra, ha parlato della partita Napoli-Juventus e delle possibilità del Napoli nel suo cammino in Europa League.

La Juventus non meritava di vincere sinceramente, perché in perfetta parità numerica è stata nettamente inferiore. Sopratutto in serie A spesso contano le coincidenze e molto frequentemente sono a favore della Juve. I tifosi bianconeri hanno memoria corta e questo mi fa ridere perché non per forza bisogna difendere una posizione. Se proprio vogliamo vedere il regolamento, anche se fosse stato fallo quello di Meret, non sarebbe stato danno procurato perché Allan era a 30 centimetri da Ronaldo e quindi non era chiara occasione da gol anche perché il pallone l’attaccante della Juve non lo avrebbe mai più raggiunto.

Detto questo, c’è anche da evidenziare l’erroraccio di Malcuit che è palese e il rigore sbagliato da Insigne: certi errori quando si gioca ad altissimi livelli li paghi tanto. Purtroppo il calcio è fatto di occasioni e circostanze, bisogna sfruttare ogni occasione per chiudere la partita, se si spreca troppo si finisce per soccombere. In Europa League il Napoli può dire la sua, ma non deve sottovalutare alcun avversario”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto