Cronaca

San Giorgio a Cremano, stamattina l’inaugurazione del parco “Antonia Custra”

SAN GIORGIO A CREMANO. Stamattina alle ore 10 a San Giorgio a Cremano è stato intitolato ad Antonia Custra il parco di via Brodolini, interamente ristrutturato.

Chi era Antonia Custra

La donna, dipendente dell’Amministrazione civile dell’Interno, scomparsa pochi mesi fa perché malata di cancro, perdonò l’assassino del padre poliziotto, Antonio Custra, ucciso dalle Br, nel 1977, nel corso di una manifestazione.
Resta un esempio per tutti di generosità, amore e dedizione al prossimo. Un esempio di perdono che merita di essere raccontato e ricordato.

Alla presenza della madre di Antonia, del Questore Antonio De Iesu, del sindaco di San Giorgio Zinno, delle autorità civili e militari e degli alunni della scuola Troisi è stata scoperta e benedetta la targa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button