Cronaca

San Giuseppe Vesuviano, due chili di droga nell’armadio: arrestato

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Aveva sistemato in un armadio posto nello scantinato della sua abitazione quasi due chili di droga. Un nascondiglio ritenuto sicuro ma che non è sfuggito ai carabinieri, che hanno recuperato l’ingente quantitativo di stupefacente e arresto un uomo di 44 anni, già noto alle forze dell’ordine. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

L’arresto

Il fatto è accaduto a San Giuseppe Vesuviano, dove i militari dell’Arma del nucleo radiomobile della compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato l’uomo con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.

Durante la perquisizione domiciliare, in un armadio nello scantinato, i carabinieri hanno rinvenuto 14 panetti di hashish del peso complessivo di 1,4 chili, quattro involucri di marijuana per 430 grammi, due bilancini elettronici, 685 euro in contanti e un rotolo di cellophane per la realizzazione delle «palline» destinate a contenere la droga da vendere al dettaglio.

L’arrestato è stato portato agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto