Curiosità

Sanremo, Beppe Vessichio guarderà il Festival dalla tv

Quest’anno il Festival di Sanremo rischia di perdere una delle sue colonne portanti: il maestro Beppe Vessicchio. La famosa orchestra del festival perderà la direzione del suo più grande maestro.

Festival di Sanremo: Vessicchio non ci sarà al festival

Come ogni anno il Festival di Sanremo sarà inondato dai più famosi cantanti d’Italia ma mancherà uno dei protagonisti storici: il maestro Beppe Vessicchio. Se da un lato dal punto di vista canoro Napoli potrà fare il tifo per l’inedito duo composto da Nino D’Angelo e Livio Cori, dall’altro perderà la sua colonna storica del Festival, il maestro Beppe Vessicchio.

A oggi, infatti, Vessicchio infatti non dirigerà l’orchestra del Festival per nessuno dei 24 partecipanti.


vessicchio


Patty Pravo e Briga (“Un po’ come la vita”) hanno puntato su Diego Calvetti, Shade e Federica Carta (“Senza farlo apposta”) su Pino Perris, Irama (“La ragazza con il cuore di latta è il titolo”) su Giulio Nenna, Simone Cristicchi (“Abbi cura di me”) su Roberto Rossi, Arisa (“Mi sento bene”) con Fabio Gurian, che dirigerà anche l’orchestra per Motta (“Dov’è l’Italia), e Nino D’Angelo e Livio Cori (“Un’altra luce”), Achille Lauro (“Rolls Royce”) si è affidato a Enrico Melozzi, i Negrita (“I ragazzi stanno bene”) a Valeriano Chiaravalle, gli Ex-Otago (“Solo una canzone”) a Dario “Dardust” Faini.

I commenti del maestro

“Ad ora non ho avuto alcun contatto con i cantanti, né coi discografici – ha spiegato Vessicchio – L’orchestra ha iniziato le prove…il Festival lo vedrò dal televisore. Va bene così”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto