Cronaca

Femminicidio, intitolato a Giulia Tramontano un centro antiviolenza a Sant’Antimo

Intitolato a Giulia Tramontano, vittima di femminicidio, un centro antiviolenza a Sant’Antimo. Per l’occasione la writer Trisha Palma ha realizzato anche un murales dedicato alla giovane.

Sant’Antimo, centro antiviolenza intitolato a Giulia Tramontano

Oggi, martedì 21 maggio, è stato inaugurato il nuovo centro antiviolenza intitolato a Giulia e Thiago Tramontano nel comune di Sant’Antimo. La donna, incinta del nuovo fidanzato, è stata uccisa lo scorso mese di maggio. Per l’occasione la writer Trisha Palma ha realizzato un grande ritratto della giovane inaugurato da Loredana Femiano e Franco Tramontano, genitori di Giulia.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio