Cronaca

Sant’Antimo, lite per una mancata precedenza: 21enne perde entrambe le gambe

Sant’Antimo, è costata cara una lite per mancata precedenza al 21enne Gaetano Ferraioli Barbuto: il giovane, dopo essere stato ferito alle gambe da 6 proiettili di grosso calibro, ha subito l’amputazione di entrambi gli arti inferiori.

Ferito dopo una lite per mancata precedenza: Gaetano perde le gambe

I medici dell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, dove Gaetano era ricoverato in rianimazione da domenica sera, lo hanno trasferito d’urgenza presso l’ospedale Cardarelli di Napoli. Qui i chirurghi hanno proceduto all’amputazione di entrambe le gambe.

Le indagini

«Siamo impegnati al massimo delle nostre capacità – dice Francesco Greco, procuratore capo della procura di Napoli Nord – per individuare l’autore di questo ferimento che ha destato tanto raccapriccio e allarme sociale e appare assolutamente sproporzionato, se avvenuto per motivi di viabilità».

Articoli correlati

Back to top button