Cronaca

Scampia, emergenza rifiuti: la denuncia dei residenti

Emergenza rifiuti a Scampia dove si erigono delle vere e proprie discariche a cielo aperto. Ecco la denuncia di Bukaman, che si è fatto portavoce dell’esasperazione dei residenti per una situazione che appare sempre più gravosa.

Emergenza rifiuti a Scampia

L’emergenza rifiuti non riguarda solo Scampia, ma anche Posillipo. “Da anni denunciamo lo stato di degrado ed incuria del quartiere Posillipo, abbandonato dall’amministrazione comunale. Asìa conta solo 3 operatori ecologici per un quartiere con circa 25000 abitanti e la situazione di degrado igienico è sotto gli occhi di tutti”.

Così il presidente della Municipalità I Francesco de Giovanni. “Per la visita del Santo Padre Francesco sono stati ripuliti, dopo anni, il Viale Virgilio e Via Petrarca, con maniacale accortezza a giungere fino al millimetro dei confini del percorso dell’autorevole ospite. Pochi metri più in là il solito degrado assoluto. Anche il controllo sulle soste vietate è stato stringente ed efficace. Una beffa – denuncia de Giovanni insieme all’assessore Chiosi – per i residenti oltre la facoltà teologica di Via Petrarca ed i residenti delle aree circostanti il Virgiliano”.

La pulizia effettuata è la dimostrazione che, volendo, qualcosa di buono si riesce a fare e che, purtroppo, abbiamo quindi ragione quando chiediamo gli interventi del caso – incalza il presidente del parlamentino -. A questo punto delle due l’una: o vi è una precisa volontà politica di mantenere Posillipo nel degrado, oppure vi è incompetenza ed inadeguatezza nell’amministrare una città. Non si scappa. Come diceva il grande Eduardo ‘adda passà a nuttata“.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto