Cultura ed Eventi

“Economie di comunità”, a Scampia l’esposizione del “Made in Castel Volturno”

NAPOLI. Suggestioni d’Africa a Scampia. Venerdì 15 giugno, a partire dalle ore 18, il locale Chikù ospiterà “Made in Castel Volturno”, un evento tra musica, cibo, sapori e moda africani che sarà anche un’importante occasione per esporre e conoscere gli abiti made in Castel Volturno.

Tra i protagonisti di questo evento la sartoria sociale della cooperativa Altri Orizzonti (Made in Castelvolturno), lo chef Jamal (Djouab Laadjel) e i musicisti del progetto Djelikan Lab (Bifalo Kouyate e Loredana Sorasoul). La cena è curata da La Kumpania con il particolare cous cous chef Jamel. Per un’intera serata ci sarà l’opportunità di godere appieno dei sapori e delle tradizioni dell’Africa in uno dei luoghi più suggestivi e particolari della periferia napoletana.

“Made in Castel Volturno”, il programma della serata

“Made in Castel Volturno” avrà luogo presso il locale Chikù di Scampia a partire dalle ore 18 con il dibattito “Economie di cominità” per poi proseguire con l’esposizione degli abiti “Made in Castelvoturno” e delle creazioni “Fatto a Scampia” della sartoria La Roccia. In seguito, cena etnica e musica in terrazza.

IL PROGRAMMA COMPLETO E TUTTE LE INFORMAZIONI SU “MADE IN CASTEL VOLTURNO” SONO CONSULTABILI QUI

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button