Cronaca

Abbandona il compagno e scappa con i figli: al via il secondo processo

Ha preso il via davanti il tribunale di Nola il secondo processo che vede imputata la moglie di Gennaro Palumbo, il padre a cui la donna che diversi anni fa ha portato via i figli, che adesso si trovano in Colombia.

Scappa con i figli in Colombia: parte il processo bis

Uno, ormai, non parla più italiano. La donna è stata già condannata per sottrazione internazionale di minori e oggi di nuovo imputata per l’ulteriore lasso temporale di sottrazione del figlio minore. “La normativa attuale è assolutamente insufficiente a garantire il rientro dei minori sottratti dai genitori“, afferma l’avvocato Sergio Pisani, che difende Palumbo .A parere del legale, Palumbo, come anche altri padri italiani, “è stato vittima di un vero e proprio rapimento“.

“Lo Stato – sottolinea Pisani – dovrebbe mettere in campo tutte le sue forze per non consentire di far perdere per sempre i figli ai propri genitori. Invece stiamo assistendo inermi alla perdita dei figli da parte dei malcapitati che vivono un vero e proprio lutto, anche perché abbandonati totalmente dalle istituzioni”.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio