Cronaca

Sciame sismico in zona Campi Flegrei: le segnalazioni dei cittadini

L'Osservatorio Vesuviano conferma le scosse avvertite

Sciame sismico avvertito nei Campi Flegrei oggi 24 maggio. La più forte di magnitudo 1.1 è stata registrata alle 13.31 di oggi ad una profondità di 2 km e segue quella di magnitudo 1 delle 11.04 sempre ad una profondità di 2 km. Lo rende noto l’Osservatorio Vesuviano che aggiorna sempre in tempo reale sui cambiamenti del sottosuolo.

Campi Flegrei: sciame sismico in corso

Come riporta vesuviolive.it, nella notte ci sono state anche altre scosse di magnitudo inferiore ad 1 a partire dalle 1.14 (0.2 di magnitudo), all’1.15 (magnitudo 0.5), alle 2.07 con magnitudo sempre di 0.5, l’evento maggiore è stato alle 2.47 con magnitudo 0.9 ed epicentro sempre alla Solfatara. Poi ancora scosse alle 3.46 (magnitudo 0.4), alle 4.58, alle 10.28 (magnitudo 0,6), 11.17 (magnitudo 0.4), 11.55 magnitudo 0.5.

È quindi in corso un piccolo sciame sismico che potrebbe essere collegato alla scossa del 20 maggio con epicentro in mare a metà strada tra i Comuni di Pozzuoli e quello di Bacoli che quindi significava la risalita del gas.

I post dei cittadini

Come sempre la scossa è stata avvertita dalla popolazione che si è riversata sui social nei gruppi dedicati al fenomeno bradisismo della zona. Scrive Paola: “Scossa avvertita via Vecchia San Gennaro“. Gli fa eco Lulu e Mari: “Rione Solfatara sentita…“, “Sentita zona solfatara“.

Articoli correlati

Back to top button