Cronaca

Sciopero Circumvesuviana del 13 gennaio: le corse garantite

Per il 13 gennaio è previsto lo sciopero dell’Eav, ma verranno garantite alcune corse della Circumvesuviana. I treni garantiti serviranno a limitare i disagi per lavoratori e studenti.

Sciopero Circumvesuviana del 13 gennaio: le corse garantite

L’Ente Autonomo Volturno (EAV) si prepara ad affrontare un fine settimana difficile a causa dello sciopero proclamato per venerdì 13 gennaio da alcune organizzazioni sindacali. Uiltrasporti, USB, ORSA e Confail hanno deciso di indire uno sciopero di 24 ore per protestare contro le condizioni lavorative e l’organizzazione del lavoro all’interno dell’azienda. La protesta metterà a rischio il servizio per gli utenti che utilizzano quotidianamente i mezzi dell’EAV.

La stessa azienda ha comunicato che l’effettuazione delle corse dipenderà dal numero di lavoratori aderenti allo sciopero. Sul sito dell’EAV sono pubblicate le partenze garantite nelle fasce orarie protette. Tuttavia, gli utenti che si troveranno a viaggiare in questo fine settimana dovranno tenere conto dei possibili ritardi e disservizi.

Le organizzazioni sindacali hanno dichiarato di aver proclamato lo sciopero perché non riescono ad ottenere un confronto costruttivo con l’EAV e perché le problematiche del settore circolazione divisione ferroviaria, l’organizzazione del lavoro e dei turni e la modifica unilaterale dell’organizzazione del lavoro non sono affrontate in maniera efficace.

L’azienda EAV si è detta disponibile a trovare un accordo con i sindacati e ha dichiarato che sta lavorando per minimizzare gli effetti dello sciopero sui propri utenti, tuttavia gli utenti devono essere preparati per i possibili problemi di viaggio che potrebbero verificarsi durante questo fine settimana.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button