Cronaca

Scippo del cellulare a una turista: arrestato magrebino 23enne

NAPOLI. In via Giuseppe Calasanzio, all’’angolo con la Duchessa, è stato scippato il cellulare dalle mani di una turista, ma l’intervento provvidenziale dei “falchi” ha prontamente bloccato tutto.

Nel corso di un normale servizio di prevenzione antirapina, gli agenti hanno notato due magrebini, un 23enne e un palo, che seguivano due donne georgiane, una delle quali conversava al cellulare. Il 23enne si è accostato a quest’ultima e le ha rapidamente sottratto l’apparecchio dalle mani: i poliziotti si sono subito lanciati all’inseguimento dei malviventi. Mentre il palo è riuscito a scappare, lo scippatore è stato immobilizzato dopo una breve colluttazione. I falchi hanno rinvenuto il cellulare negli slip del giovane, restituendolo alla vittima che, a causa della brutta situazione, ha avuto un attacco di panico.

Articoli correlati

Back to top button