Cronaca

Scomparsi in Messico: i poliziotti ora sono irreperibili

NAPOLI. Dopo le importanti novità di ieri, continuano a mancare tasselli nell’intricato caso dei tre napoletani scomparsi in Messico. Da un lato, c’è la notizia dei tre poliziotti messicani arrestati. Dall’altro quella degli agenti di Polizia irreperibili, riportata dalla trasmissione Rai Chi l’ha visto?.

Scomparsi in Messico: le indagini

I trentatre poliziotti indagati, infatti, sono diventati irreperibili. Tutti sono stati spostati da Tecalitlan, città da cui i tre napoletani sono scomparsi lo scorso 31 gennaio, a Guadalajara.

La motivazione ufficiale, ha comunicato il sindaco di Tecalitlan in conferenza stampa, è “un corso di formazione”. Non mancano, tuttavia, dubbi e timori espressi chiaramente anche dai familiari degli scomparsi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button