Cronaca

Gaza, incubo senza fine: un morto e 40 feriti negli scontri odierni

Ancora scontri e morte a Gaza. Una settimana dopo gli scontri con le Forze di difesa israeliane (Idf) che hanno portato alla morte di almeno 18 persone, venerdì 6 aprile è un’altra giornata di lutto.

Morti a Gaza

Al momento, il bilancio delle manifestazioni odierne è di un morto e 40 feriti, secondo quanto riportato dal ministero della Sanità di Gaza.

La vittima sarebbe Ussama Khamis Qadih, 38 anni, originario di Khan Yunis nel sud della Striscia. I numeri dei manifestanti, rispetto al 30 marzo scorso, sono leggermente in calo.

Hamas e i palestinesi continuano le mobilitazioni nel quadro della cosiddetta Marcia del ritorno, che promette di andare avanti fino al 14 maggio, giorno del settantennale della fondazione dello Stato di Israele.

Articoli correlati

Back to top button