Cronaca

Napoli, scontri e proteste per il coprifuoco: in campo Dda e antiterrorismo

Napoli, scontri e proteste per il coprifuoco avvenuti la notte tra sabato e domenica in via Santa Lucia: scende in campo la Dda

Napoli, scontri e proteste per il coprifuoco avvenuti la notte tra sabato e domenica in via Santa Lucia: scende in campo la Dda, l’antiterrorismo, il pool crimini predatori e la sezione che si occupa di hooligans

Indagini sugli scontri a Napoli

Sono decine i soggetti finora identificati, diverse le competenze investigative al lavoro per ricostruire moventi, strategie e possibili collegamenti nella guerriglia dell’ultimo week end a Napoli. L’accusa principale è di devastazione.

La situazione ad Arzano

Lunedì 19 ottobre, Prefettura, è stato il procuratore di Napoli Gianni Melillo a fare chiarezza sulla protesta scoppiata ad Arzano contro il coprifuoco. In sintesi, il blocco del traffico e i sit in di protesta andrebbero considerati come il primo tentativo di sfruttare per fini politici e criminali il disagio di tanti cittadini. Stesso copione avvenuto pochi giorni dopo in via Santa Lucia.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button