Cronaca

Scontri sotto la Regione, indagati tre ex assessori

Scontri alla Regione Campania, tre ex assessori indagati. La Procura di Napoli tira le somme di un'inchiesta complessa e delicata

Tre ex assessori sono indagati nella vicenda degli scontri avvenuti all’esterno della sede della Regione Campania. Scontri avvenuti la sera del 23 ottobre 2020 a Santa Lucia, nelle ore drammatiche scandite dalle previsioni di un duro coprifuoco e del lockdown dovuto alla pandemia da Covid come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Scontri alla Regione Campania, indagati tre ex assessori

La Procura di Napoli tira le somme di un’inchiesta complessa e delicata, notificando a 46 persone un avviso di chiusura delle indagini, che ha il sapore di un’imminente richiesta di rinvio a giudizio. Nel corso dell’inchiesta si è aperto un altro filone investigativo relativo ai presunti illeciti per la realizzazione di una statua dedicata a Diego Armando Maradona.

Gli assessori indagati

In questo filone risultano tra gli indagati gli ex assessori comunali di Napoli alla Cultura Eleonora De Majo, al lavoro Giovanni Pagano e allo Sport Ciro Borriello e l’ex assessore della terza municipalità Egidio Giordano, compagno della De Majo.

Articoli correlati

Back to top button