Cronaca

Scoperto con la droga, finisce in carcere per la seconda volta

GIUGLIANO. Scoperto con la droga, finisce in carcere per la seconda volta. Insomma, il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Scoperto con la droga, torna in carcere

I carabinieri della Stazione di Marianella hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di Vittorio Gaglione, 27enne di Giugliano, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Portato a Poggioreale in attesa di convalida, che sarà celebrata dal GIP del Tribunale di Napoli; il giovane ha nominato difensore di fiducia l’avvocato Luigi Poziello.


cocaina


Già noto alle forze dell’ordine

Gaglione è noto alle cronache per aver commesso una rapina aggravata in banca a Melito di Napoli nel 2010. In quell’occasione fu condannato a 5 anni di reclusione e beneficiò dapprima degli arresti domiciliari e dopo della semilibertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button