Politica

Scorrimento graduatorie vigili urbani, la discussione

NAPOLI. La commissione Giovani, con delega alla Polizia Locale, ha discusso della possibilità di procedere allo scorrimento delle graduatorie per l’assunzione di nuovo personale alla luce del blocco della spesa imposto a seguito della delibera della Corte dei Conti. È intervenuto Alberto Corona, capo staff dell’assessore alla Polizia Locale Alessandra Clemente.

La discussione

È necessario comprendere se, alla luce del blocco della spesa disposto a seguito della delibera della Corte dei Conti dello scorso ottobre, rispetto alla quale l’amministrazione ha presentato un ricorso su alcuni punti, è possibile procedere comunque allo scorrimento delle graduatorie degli idonei per il profilo di agente di Polizia Locale, per il quale erano state già appostate risorse in bilancio. Questo il tema della riunione di oggi della commissione Giovani, presieduta da Claudio Cecere che, insieme ai consiglieri intervenuti, ha stabilito di riconvocare a breve una riunione congiunta con la commissione Lavoro, per sentire in merito il Direttore Generale, Attilio Auricchio, l’Assessore al Lavoro e al Personale Enrico Panini, oltre a tutti i servizi competenti, e avere chiarimenti sulla possibilità di procedere a nuove assunzioni in un settore così essenziali per la città.

Articoli correlati

Back to top button