Cronaca
Trending

Covid a Napoli: 29 positivi nel campo rom, tamponi con l’Esercito

Screening per il Coronavirus al campo rom di Secondigliano. Ventinove positivi su 65 tamponi effettuati tra il 25 ed il 30 novembre

Nel campo rom di Secondigliano è in corso uno screening per Coronavirus. Lo screening è stato predisposto dall’Asl Napoli 1 in seguito alla diffusione del virus nell’insediamento rom sulla Circumvallazione esterna con 29 positivi su 65 tamponi effettuati tra il 25 ed il 30 novembre.

Coronavirus, screening al campo rom di Secondigliano

A partire dalla mattinata di oggi, mercoledì 2 dicembre, sono partiti i controlli con un punto di screening con un bus dell’Usca e una tenda per effettuare i test. Alle 13 sono stati effettuati 110 tamponi e si proseguirà fino all’analisi delle 330 persone che popolano il campo rom.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button