Cronaca

Procida, scritte antisemite sui muri della città: “A morte gli ebrei”

Scritte antisemite sono comparse questa mattina, mercoledì 15 maggio, sui muri della città di Procida. “A morte gli ebrei”, è quanto si legge dalle parole scritte con bombolette spray. La denuncia arriva dal sindaco.

Scritte antisemite apparse sui muri della città di Procida: la denuncia

Diverse le scritte, con bombolette spray, antisemite apparse questa mattina in diverse zone dell’isola: da via Cavour al belvedere in via Pizzaco che nel 2017 fu intitolato ad Elsa Morante. La denuncia arriva dal sindaco: “Si tratta di un fatto inaccettabile che condanniamo fermamente e che abbiamo già provveduto a denunciare. Stiamo controllando le immagini del sistema di videosorveglianza per risalire ai responsabili”. Al via le operazioni di rimozione.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio