Politica

Scuola: le proposte per la composizione della Commissione Refezione

NAPOLI. La commissione Scuola, presieduta da Luigi Felaco, ha avviato oggi un percorso per la redazione di una delibera di Consiglio Comunale che disciplini, nella composizione della Commissione Refezione Centrale, la presenza anche di rappresentanti dei genitori di alunni frequentanti le scuole cittadine.

La proposta della commissione

La proposta della commissione, nella quale sono intervenute le consigliere Francesca Menna (Movimento 5 Stelle) e Laura Bismuto (Dema), è quella di modificare l’articolo 2 del Regolamento della Commissione Refezione e prevedere che oltre al Sindaco o all’Assessore alla Scuola, al presidente della Commissione Consiliare Scuola, al dirigente del competente servizio centrale del Comune di Napoli, ai due rappresentanti dell’ASL Napoli 1 Centro, siano presenti anche due genitori, rappresentanti rispettivamente delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie, da individuare tra gli eletti nelle Commissioni Refezione di Istituto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button