Cronaca

Paura a Secondigliano, tre ragazzi accoltellati davanti ad una salumeria: al vaglio degli inquirenti il movente del gesto

Al vaglio degli inquirenti il movente del gesto

Paura a Secondigliano in questi minuti dove si è consumato ancora un’atto di violenza: tre ragazzi sono stati accoltellati davanti ad una salumeria del quartiere. Al vaglio degli inquirenti il movente del gesto.

Secondigliano, tre ragazzi accoltellati davanti ad una salumeria

È di questi minuti la notizia di un accoltellamento che ha causato il ferimento di tre giovani. La dinamica, ancora in corso di valutazione, è sconosciuta. Al momento si sa solo che i tre ragazzi sono stati colpiti dinanzi ad una salumeria del quartiere.

Lanciato l’allarme sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia che hanno avviato le indagini e raccolto le testimonianze dei presenti sconvolti alla scena. Al vaglio anche le immagini di videosorveglianza, che potrebbero rivelare dei dettagli trascurati dai presenti e utili per ricostruire l’esatta ricostruzione della vicenda. Al momento delle condizioni di salute delle vittime e del movente del gesto non si sa nulla.

Un caso analogo ad aprile scorso

Un caso analogo risale ad aprile scorso, quando Luigi De Falco, 30 anni con precedenti, fu accoltellato al culmine di una rissa  all’interno del palazzo in cui risiedeva uno dei suoi aggressore. Due persone coinvolte furono arrestate.

Articoli correlati

Back to top button