Cronaca

Secondigliano, sequestrati cardellini: due persone denunciate

NAPOLI. Detenzione illecita di cardellini e bracconaggio, denunciate due persone in due distinte operazioni effettuate a Secondigliano.

Sequestrati cardellini

Una trentina i cardellini sequestrati, tra specie di raro canto e muta completata e specie di fresca cattura ancora in appositi gabbie “ricevitore”. I cardellini sono stati successivamente liberati in un’area protetta. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Gli esemplari, alcuni già dotati di un formidabile canto, una volta immessi nel mercato clandestino, avrebbero fruttato enormi profitti economici, soldi che girano intorno al mercato nero di questi animali. Nel primo intervento, l’azione delle Guardie O.I.P.A. è stata quella di una accurata e lunga azione investigativa. Mentre, nella seconda fase, il nucleo operativo O.I.P.A., con un intervento rapido e preciso, ha sequestrato i volatili, rinchiusi in gabbie strette e sporche, e tenuti in pessime condizioni. Gli esemplari sequestrati questa mattina, si aggiungano ai molteplici volatili liberati grazie a numerosi interventi effettuati negli ultimi dodici mesi dalle Guardie Zoofile O.I.P.A. di Napoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button