CronacaCuriosità

I selfie proibiti e i trasgressori della cultura

POMPEI. I selfie proibiti e i trasgressori della cultura. Ecco l’anomalo caso di 5 giovani turisti che hanno fatto del regolamento una barzelletta.

I selfie proibiti agli scavi di Pompei

I 5 giovani sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza e sono inoltre in corso le verifiche sui social network. La direzione archeologica di recente aveva pubblicato il nuovo regolamento, che però non è stato per nulla preso alla lettera dai giovani, che hanno trovato pose particolari per immortalare il momento.


pompei selfie scavi


La possibile condanna

I trasgressori, probabilmente stranieri, rischiano fino ad un anno di reclusione e 3mila euro di multa per la loro bravata. In corso le verifiche del caso per dare un nome ai 5 ragazzi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button