Cronaca

Sequestrati 57 chili di fuochi a Napoli

NAPOLI. Sequestro di fuochi proibiti a Napoli.

La vicenda

I carabinieri della stazione di Scampia hanno sequestrato 57 chili di fuochi illegali nella dimora di un 26enne ubicata in via Labriola. Detenuti illegalmente, i botti sarebbero presto stati messi sul mercato.

L’esito

Denunciato, il giovane dovrà adesso rispondere dell’accusa di detenzione illegale di materiale pirotecnico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button