Cronaca

Prodotti di Carnevale pericolosi per i bambini, sequestro a Napoli

Sequestro di prodotti di Carnevale Napoli. Gli Agenti della Polizia Municipale,  appartenenti alle Unità Operative Tutela Minori e Chiaia hanno effettuato un’importante attività di repressione della vendita di prodotti commercializzati per il Carnevale a tutela della salute dei piccoli avventori.

Sequestro di Carnevale a Napoli

Sono stati infatti sequestrati ingenti quantitativi di merce come costumi di carnevale, accessori, giochi,  spray, trucchi e mascherine inerenti il Carnevale prodotte e poste in vendita in assenza di quanto prescritto dalla normativa comunitaria e quindi potenzialmente lesivi della salute dei consumatori.

In particolare sono stati controllati i negozi di giocattoli ed oggettistica in Corso Vittorio Emanuele, via Chiaia, via Toledo nonché in zona Stazione Centrale  e precisamente in Corso Novara.

I controlli

Dall’ispezione degli esercizi commerciali sono scaturiti sequestri di merce in alcuni casi perché privi del marchio CE, in altri perché le etichettature erano prive delle prescrizioni obbligatorie in merito alla composizione merceologica ed altri riferimenti normativamente prescritti a tutela dei consumatori.

Particolare attenzione è stata posta dagli Agenti al fine di individuare sui banconi e nei depositi tutti i “kit truccabimbi” che per loro composizione poco chiara e per l’utilizzo diretto sulla cute delicata del viso risultano particolarmente irritanti. I titolari dei negozi sono stati multati con importi che, a seconda delle violazioni, vanno dai 1000 ai 5000 euro.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button