Cronaca

Napoli, sequestro di 1.500 giocattoli in un centro commerciale

NAPOLI. Sequestro di 1.500 giocattoli in un centro commerciale. Trovati dopo un controllo effettuato dall’Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia Municipale.

Napoli, sequestro di 1.500 giocattoli e meri pericolose

L’Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia Municipale in seguito ai controlli eseguiti sono stati sottoposti a sequestro circa 1.500 oggetti, giocattoli, bombolette di carnevale e mazze da baseball in ferro. La merce era in vendita in un centro commerciale della zona orientale di Napoli, mentre le mazze da baseball, prive di marchio CE e di recente agli onori delle cronache come “arma” prediletta delle baby gang, erano in vendita in un più piccolo esercizio in via Gianturco.


giocattoli


I prodotti sequestrati

Tutti i prodotti sequestrati sono risultati privi di indicazioni in lingua italiana, delle informazioni di fabbrica, di uso e qualità, e del marchio CE come prescritto dal Codice del Consumo e quindi da considerarsi potenzialmente pericolosi. La merce è stata sottoposta a sequestro amministrativo finalizzato alla confisca e la distruzione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button