Cronaca

Blitz della Guardia Costiera: sequestrati 3 quintali di cozze a rischio per la salute

Maxi sequestro della Guardia Costiera nel napoletano. Tre quintali e mezzo di cozze completamente sprovviste di autorizzazioni sanitarie sono stati sequestrati a Torre del Greco.

Sequestro della Guardia Costiera a Torre del Greco

Tre quintali e mezzo di cozze totalmente sprovviste delle necessarie autorizzazioni sanitarie sono stati sequestrati dalla Guardia Costiera di Torre del Greco.

Gli uomini sono intervenuti sulle banchine del porto dove le cozze, provenienti da locali impianti di miticoltura per i quali la Asl Napoli 3 Sud ha da tempo imposto il divieto di raccolta e vendita, erano pronte per la messa in commercio.

Articoli correlati

Back to top button