Cronaca

Sgombero a Soccavo, le famiglie: “Siamo in preda al terrore.”

NAPOLI. Sgombero per otto famiglie di Soccavo. La decisione è dovuta ad un rischio individuato in uno stabile di via Tevere. Qui una voragine, causata dalla rottura di una tubatura dell’acqua, ha allertato Protezione Civile, Polizia Locale e Vigili del Fuoco che sono accorsi in aiuto dei residenti.

 

La paura dei residenti

 

Lo sgombero ha gettato nello sconforto le otto famiglie interessate. Come riporta Il Mattino, sono molte le persone che testimoniano lo stato di angoscia di queste ore. L’avvocato Gennaro De Chiara ha dichiarato: «Adesso non sappiamo come passare la notte e siamo in preda al terrore. Da giorni il nostro palazzo è stato interessato da lesioni che ne potrebbero minare la stabilità, ma sino a questo momento oltre a chiudere la strada non è stato fatto nulla. Adesso siamo anche senza abitazione non abbiamo idea di dove andare. Chiediamo al comune ed alle istituzioni locali come la Municipalità di fare tutto il possibile per restituirci le case e metterci finalmente in sicurezza. Tra di noi ci sono anziani e bambini che con questo tempo, rischiano di ammalarsi seriamente».

Articoli correlati

Back to top button