Cronaca

Sicurezza, Alviti: “Guardare al futuro investendo nella formazione”

NAPOLI. “Il progresso non possiamo fermarlo ma possiamo anticipare e traghettare i suoi effetti attraverso un’attenta analisi delle possibilità”. Lo ha dichiarato Giuseppe Alviti leader guardie giurate.

Il futuro della sicurezza

“Il servizio di vigilanza del trasporto valori è in fase di declino e fra qualche anno espellerà migliaia di guardie giurate se gli istituti non provvederanno fin da subito a progettare piani di innovazione e di riconversione professionale. La cybersecurity diventa così l’evoluzione naturale del servizio del trasporto di denaro contante. A me personalmente piacerebbe che si parlasse di questo nella contrattazione di settore e non solo di tira e molla sulla flessibilità, sulle ore etc. Guardare al futuro progettando e investendo in formazione, applicando walfare, incentivi e puntando sul sapere”, ha concluso Alviti.

Articoli correlati

Back to top button