PoliticaSpeciale Elezioni

Sindaco aggredito a Qualiano, Pentangelo: “Stigmatizziamo, ma no provocazioni”

NAPOLI. “I nostri candidati sottoscrivono un codice di comportamento che non lascia spazio a dubbi su come interpretiamo la politica e non c’è Comune chiamato al voto nel quale non affrontiamo la campagna elettorale come una festa della democrazia”.

Aggressione a Qualiano, il commento di Pentangelo

Così, commentando quanto accaduto ieri a Qualiano, il Coordinatore di Forza Italia della Provincia di Napoli Antonio Pentangelo. “Lo dimostra – aggiunge – l’affollamento di uomini donne e bambini presso i gazebo che stiamo allestendo in tutta la provincia di Napoli”.

Per Pentangelo, “episodi come quelli accaduti a Qualiano, sicuramente da chiarire ma certamente frutto di continue provocazioni di chi avendo fallito non ha interesse a confrontarsi sui problemi veri della città, vanno stigmatizzati con forza”.

“Per questo – prosegue – insistiamo con tutti i nostri candidati perché evitino nel modo più assoluto di raccogliere provocazioni e tentativi di sciacallaggio e di proseguire con passione, tra la gente, quell’impegno elettorale che sappiamo darà ottimi risultati”. “Indipendentemente dai tentativi di strumentalizzazione politica”, conclude Pentangelo.

ELEZIONI COMUNALI 2018 QUALIANO, LA SCHEDA

ELEZIONI COMUNALI 2018 QUALIANO, LISTE E CANDIDATI

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button