Cronaca

Slime, gioco cancerogeno: il Ministero della salute ordina il ritiro

Il ritiro dal commercio dello SLIME, gelatina maleodorante venduta come gioco per bambini, è stato ordinato dal ministero della Salute, che lo ha disposto. Lo rende noto in un comunicato il dicastero con la segnalazione del 13 giugno sul proprio sito.

Slime, gioco cancerogeno: il Ministero della salute ordina il ritiro

Il provvedimento è legato alla tossicità della gelatina, del prodotto denominato “BARREL-O-SLIME EVERY NOISE PUTTY” a marca Every S.r.l. nella quale è stata riscontrata presenza di Boro e Cromo VI superiore ai limiti previsti dalla UNI EN 71-3 Cat. II Migrazione di alcuni elementi. Questo secondo il test report effettuato presso laboratorio certificato MTC INTERCERT, su richiesta dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli-Ufficio delle Dogane Milano 3.

I periti, nella loro relazione, osservano che il prodotto è a “Rischio chimico/cancerogeno”. Denunciati gli importatori di questa marca di ‘SLIME’, che è fabbricato in Cina, e i responsabili della commercializzazione e della distribuzione sul territorio italiano. Le spese per il ritiro e la distruzione della gelatina puzzolente saranno a carico delle ditte interessate. Continua a leggere…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto