Politica

Smog in Campania: troppi sforamenti, le città più inquinate

Lo smog sta invadendo tutta la Campania: ad annunciarlo è Legambiente che , come ogni anno, ha pubblicato “Mal’aria”, un report che segnala il tasso di inquinamento nelle varie città. In Campania, la qualità dell’aria è a livelli bassissimi.

Le città più inquinate

In totale sono 13 le città che sono sotto la soglia di tollerabilità di inquinamento.

“Medaglia d’oro” per Napoli, con record campano a San Vitaliano. 122 gli sforamenti registrati. Segue Pomigliano D’Arco dove i giorni di superamento sono stati 101 e Acerra con 73 sforamenti all’anno. Presente nella provincia di Napoli anche Volla, con 38 sforamenti.

Non và meglio Salerno che sale sul podio con Nocera Inferiore e Cava de’ Tirreni. Entrambe hanno una qualità dell’aria piuttosto bassa.

Le città capoluogo di provincia a superare nel 2018 la soglia di polveri sottili consentita per la legge sono Avellino con 46 sforamenti e Napoli con 37 sforamenti.


assicurazione-danno-ambientale-inquinamento

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button