CuriositàEconomia

Social, anche Airbnb copia le storie di Snapchat

NAPOLI. Anche Airbnb copia le Storie di Snapchat, cioè i racconti della giornata fati attraverso foto e video. La piattaforma che fa incontrare domanda e offerta di alloggi ha infatti iniziato a testare le Travel Stories: filmati di 10 secondi al massimo, collegati ai luoghi di vacanza e alle strutture ricettive.

Le trale stories di Snapchat su Airbnb

Come spiega Airbnb in una pagina del suo sito, “le Travel Stories sono composte di brevi sequenze video, accompagnate da didascalie e indicazioni sui luoghi in cui sono state girate”.

Chi le pubblica può “dare risalto all’unicità del suo viaggio”, mentre gli altri viaggiatori hanno “una fonte di ispirazione”.

Al momento la novità è disponibile è disponibile solo su iPhone, con la versione più recente dell’app. Airbnb arriva ultima nel copiare le Storie: da due anni a questa parte lo hanno fatto Instagram e tutte le altre app dell’ecosistema Facebook comprese Messenger e WhatsApp, e ancora YouTube e Google, Skype e alcune applicazioni di incontri tra cui Match.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button