Cronaca

Cocaina, hashish e armi clandestine nascoste in un garage a Napoli: arrestato 35enne

Nel corso di un controllo per contrastare le attività criminali poste in essere dalle organizzazioni criminali operanti nell’area occidentale di Napoli all’interno di un garage di via Epomeo a Soccavo sono state sequestrate varie dosi di droga e delle armi. Un 35enne, ritenuto il custode dell’arsenale e della droga, è stato tratto in arresto.

Soccavo, armi e droga sequestrate in un garage: arrestato 35enne

La scoperta nel corso di un controllo da parte degli agenti della Squadra mobile e del commissariato Dante. L’attività esperita dagli operatori ha consentito di individuare due nascondigli, ricavati all’interno di un’autovettura in stato di semiabbandono e all’interno di un garage. Qui vi erano 23 panetti di hashish ed altra sostanza dello stesso tipo per un peso complessivo di circa 2,5 kg, due confezioni di cocaina per un peso complessivo di circa 1 kg.

Oltre la droga gli agenti hanno rinvenuto un fucile mitragliatore modello Uzi cal. 9 x 19, verosimilmente di provenienza israeliana, con matricola abrasa e completo di caricatore, un revolver marca Astra cal. 357 magnum con matricola abrasa, cinque pistole semiautomatiche clandestine, di varie marche e calibro, tutte cariche e pronte all’uso, 83 cartucce di vario calibro e 20.000 euro.

L’arresto

Gli agenti hanno, dunque, tratto in arresto un 35enne, ritenuto essere il custode dell’arsenale e della droga. Il 35enne è stato denunciato locale Direzione Distrettuale Antimafia, è stato associato presso la casa circondariale di Secondigliano.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio