Cronaca

Vandali in azione a Soccavo, finestrini di un treno della Circumflegrea distrutti con il martelletto di emergenza

Vandali in azione questa mattina, lunedì 20 maggio, nei pressi della stazione di Soccavo: i finestrini di un treno della Circumflegrea sono stati distrutti con il martelletto di emergenza. Il responsabile non è stato ancora identificato. La denuncia arriva dalla sigla sindacale USB.

Soccavo, distrutti i finestrini di un treno della Circumflegrea

Nella mattinata odierna, lunedì 20 maggio, un soggetto non ancora identificato ha rotto alcuni finestrini di un treno della Circumflegrea utilizzando un martelletto d’emergenza che si trova a bordo del convoglio. Dopo il raid vandalico, è fuggito via portando con sè l’arma.

La denuncia arriva dal sindacato USB Campania che ha diffuso anche le foto dei danni: “Siamo in attesa di aggiornamenti rispetto a quanto accaduto stamattina, ma è necessario che la Prefettura di Napoli convochi al più presto il tavolo di crisi promesso nell’ultimo incontro di lunedì scorso” ha affermato Marco Sansone. “Lo sviluppo di un protocollo d’intesa tra le principali società di trasporto pubblico locale campano, le Prefetture delle cinque province campane, la stessa Regione Campania e le Organizzazioni Sindacali è una priorità che non può più aspettare”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio