Cronaca

Soccavo, sequestro di deposito di pneumatici: pericolo di innesco

SOCCAVO. Questa mattina gli Agenti della Polizia Locale di Napoli hanno posto sotto sequestro un deposito in cui era stipato un ingente quantitativo di Pneumatici Fuori Uso (PFU) che rappresentavano un potenziale pericolo di innesco con innumerevoli conseguenze ambientali. 
 

 Sequestro di deposito di pneumatici

Gli agenti della Polizia di Napoli hanno sottoposto a verifica un grande installatore e rivenditore, all’ingrosso e al dettaglio, di pneumatici operativo nel quartiere di Soccavo. All’atto del controllo della documentazione amministrativa hanno constatato alcune incongruenze nei dati riportati sui registri di gestione dei rifiuti speciali, quali sono i PFU,  nonché sulla mole di lavoro evidentemente svolta dalla società ispezionata.
Gli uomini del Reparto Ambientale hanno esteso quindi il sopralluogo anche ai locali attigui rinvenendo, in un’area accessibile attraverso un cancello accosto all’attività produttiva, un grande quantitativo di PFU accatastati, circa 1000.   
L’area sulla quale erano accatastati i PFU non era munita di idonea pavimentazione e i rifiuti speciali non erano coperti né da tettoie né da altro tipo di protezione. Questa situazione, in caso di pioggia, causa l’immissione dei detriti e delle polveri speciali direttamente nelle caditoie di raccolta delle acque piovane che attraversavano il piazzale.    
Al fine di evitare che la disponibilità dell’area potesse consentire all’indagato di aggravare le conseguenze del reato o comunque agevolarne la commissione di altri, l’area è stata sottoposta a sequestro giudiziario.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button