Cronaca

Somma Vesuviana, incendio all’auto di un ex consigliere: è il secondo episodio

Paura nella notte di oggi, lunedì 22 maggio, a Somma Vesuviana dove è divampato un incendio ad un’auto: sarebbe la seconda vettura, appartenente alla famiglia di un ex consigliere comunale, data alle fiamme. Lo riporta La Provincia Online.

Paura a Somma Vesuviana, incendio all’auto di un ex consigliere comunale

Alla famiglia di un ex consigliere comunale è stata data alle fiamme la seconda auto: i due episodi sono avvenuti in meno di un mese. L’ultimo in ordine cronologico è avvenuto intorno all’1:40 di questa notte. La Fiat Panda, del padre del politico, è stata incendiata sotto casa, in via Carmine. Il primo episodio si è verificato il 24 aprile scorso.

La vettura è stata completamente avvolta dalle lingue di fuico ed è stata, parzialmente danneggiata, anche un’altra auto in uso alla famiglia dell’imprenditore edile in sosta sempre sotto casa. Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e e i carabinieri che hanno avviato le indagini. Al vaglio degli inquirenti ci sono varie ipotesi. Visionate le immagini di videosorveglianza della zona per cercare di individuare il responsabile.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio