Cronaca

Francesca e Chiara, le due sorelle napoletane morte nella Multipla finita contro il muro a Verona

Avevano 15 e 20 anni le sorelle napoletane morte in un incidente in provincia di Verona nella giornata di sabato, a Bonavigo. La Fiat Multipla a bordo della quale stavano viaggiando è andata a finire contro un albero e quindi contro il muro di un’azienda.

Sorelle napoletane morte, i nomi

A perdere la vita nel tragico incidente sono state Francesca Chiara Mercurio, rispettivamente 20 e 15 anni. Morto nell’incidente anche il 23enne Luca Verdolin.

Il dolore della madre

La madre, Sonia è distrutta dal dolore così come Giovanni, papà di Luca. Alle 13.25 di sabato la donna aveva chiamato Francesca sul cellulare: non rispondeva. Così aveva capito che qualcosa era successo. È andata in giro con l’auto e ha fatto la strada da Ronco al Pilastro. Da lì  dovevano tornare le sue due figlie Chiara e Francesca con Luca. Arrivata sul luogo della tragedia, ha subito uno shock terribile.

Articoli correlati

Back to top button