Cronaca

Sorrento, picchiate per anni dal padre: maxi risarcimento da 110mila euro

Un uomo di 75 anni, originario di Vico Equense, ma residente a Piano di Sorrento, ha picchiato le sue tre figlie per anni, minacciandole persino di morte. Queste, però, sono riuscite a denunciarlo e hanno ottenuto giustizia: l’uomo, infatti, è stato condannato dal Tribunale di Torre Annunziata a versare loro circa 110 mila euro.

Picchiate per anni dal padre, ottengono il risarcimento

Un padre di famiglia ha maltrattato le figlie e la moglie per anni, fino a quando, nel 2006, dopo una lite, colpì alla testa una delle figlie: quest’ultima aveva da poco subito un incidente stradale che le aveva portato un trauma cranico.

Il 75enne dopo l’episodio fu condannato ad un anno di carcere. Nonostante la Corte d’Appello avesse dichiarato prescritti i reati di maltrattamento e lesioni aggravate, venne confermata la possibilità di ottenere un risarcimento danni. Due figlie su tre hanno chiesto aiuto al Tribunale di Torre Annunziata e hanno ottenuto un risarcimento di 50 mila euro per entrambe, e circa 40 mila per spese processuali. Il giudice ha così definito la condotta del 75enne: “particolarmente ripugnante”.

Articoli correlati

Back to top button