Sorrento piange Francesco e la sua fidanzata, travolti e uccisi in autostrada

Tragedia in autostrada, una giovane coppia, ferma nella corsia di emergenza per un guasto alla vettura, viene travolta e uccisa da un'auto in corsa.

SORRENTO. Tragedia in autostrada, una giovane coppia, ferma nella corsia di emergenza per un guasto alla vettura, viene travolta e uccisa da un’auto in corsa.

La Dinamica

È accaduto all’altezza di San Cesareo, Francesco Maresca, 23enne di Sorrento studente nella Capitale, e Anna Donzelli, 22enne di Roma, erano di ritorno da una vacanza quando la propria auto si è fermata a causa di un guasto tecnico. I due giovani sono scesi per apporre sulla corsia il triangolo di emergenza ma non hanno fatto in tempo per il sopraggiungere di un’auto che li ha travolti, ferendoli mortalmente mentre l’uomo è stato trasportato in ospedale in codice rosso.

Sul posto sono giunte la polizia stradale insieme con i vigili del fuoco, che hanno recuperato i corpi, ed hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’accaduto

TAG